Famiglie

sansecondine

HOME

BOSSI

A-L

M- Z

Potrebbe derivare dal personale germanico Boso,  derivato da un soprannome formato da boso - bausia (superbo). nelle carte parmensi del XII sec. compare un Roberto Bossus. Nel 1317 il notaio Petrus Boxii redige a Parma un atto di vendita di terreni e nel 1348 abitava a Carzeto Ugolinus Bossus.

Nell'estimo del sale di Parma del 1461 compare a  Bazzano, Marzolara, S.Polo di Torrile, S.Andrea di Torrile, Selva di Colorno e S.Secondo.

Compare nei registri del battistero di Parma dal 1459.

(Roberta Roberti - Guida alle origini dei cognomi parmigiani - ed. PPS 1998)

 

Archivio Parrocchiale di S.Secondo

Presente nei registri dei battesimi nel 1671.